Le News di diocesinovara.it

850 giovani della diocesi alla Gmg a Lisbona, tutte le informazioni prima della partenza

Saranno 850 i giovani della diocesi di Novara che si metteranno in viaggio verso Lisbona, per la 38°Giornata mondiale della Gioventù (31 luglio al 6 agosto).

I primi a partire saranno 356 ragazzi e ragazze il 24 luglio, seguiti da quasi 400 giovani che andranno direttamente a Lisbona con partenza il 29 luglio. Un centinaio i ragazzi che in autonomia raggiungeranno in Portogallo il gruppo diocesano.

Tutti i gruppi che viaggeranno con i pullman diocesani faranno, all’andata, tappa a Lourdes e al ritorno a Barcellona.

Riportiamo di seguito le indicazioni utili che sono state inoltrate agli iscritti e ai responsabili dei gruppi.

Il materiale per il viaggio

Tutti i pellegrini sono invitati a scaricare prima della partenza tutti i file contenuti e di salvarli nella memoria del proprio telefono, da tenere a portata di mano.

E il file *Note di Viaggio* Contiene tutte le indicazioni sui pasti!

LINK PER IL DOWNLOAD

COLLEGATI ALLA CARTELLA DI DRIVE

 

La cartella contiene:

– *Note di viaggio_Pasti*

– Conoscere Lisbona

– Giochi per il viaggio

– Libretto Canti per i giovani

– Percorso penitenziale GMG

– Sussidio di preghiera del pellegrino


Cosa mettere nello zaino

Uno zaino grande per contenere tutto il materiale
Sarebbe meglio rispetto alla valigia o al trolley perché se c’è da fare un pò di strada a piedi non si resta indietro per il rischio che si rompano le ruote o la maniglia del trolley, o se ci sono delle scale.

Un piccolo zaino  resistente da tenere durante le giornate e per mettere l’essenziale durante il viaggio.

Una tracolla o un marsupio  Utile soprattutto per tenere facilmente sotto controllo gli e#etti personali: portafoglio, documenti, cellulare, powerbank….

Scarica l’elenco completo da questo link

 Cosa portare alla GMG – il PDF


Gli orari della partenza

Per gli orari della partenza dei diversi pullman, invitiamo ciascuno a fare riferimento al proprio responsabile del gruppo che ha già ricevuto tutte le informazioni e che provvederà a far avere a ciascuno le indicazioni relative a luoghi e orari di partenza del proprio pullman.

Ciascuno riceverà nella settimana precedente la partenza una mail con le indicazioni circa la partenza del proprio bus.

In caso di dubbi, invitiamo a scrivere a giovani@diocesinovara.it


L’abbonamento al giornale diocesano

C’è un’offerta per tutti gli iscritti alla GMG da parte del Settimanale diocesano, che in edicola, a seconda del territorio in cui abitate, lo trovate con la testata L’azione, Il Cittadino Oleggese, L’Eco di Galliate, Il Popolo dell’Ossola, l’Informatore, Il Monte Rosa, Il Verbano, Il Sempione o Il Ricreo.

Il giornale diocesano dà voce alla vita delle comunità, ha spazio per le attività dei nostri oratori. E seguirà da vicino la GMG a Lisbona.

Per questo, in accordo e collaborazione con l’Ufficio di Pastorale giovanile, la Stampa diocesana vuole fare un’offerta speciale a tutti gli iscritti e alle loro famiglie: 5 euro per un abbonamento in digitale per 12 mesi.

Gli iscritti interessati possono scrivere a giovani@diocesinovara.it


Scarica l’app Verso l’alto

Prepararsi alla Giornata Mondiale della Gioventù con la preghiera quotidiana, un corso di portoghese per principianti e la lettura di contenuti sulla GMG. Tutto questo si può fare con “Verso l’alto”, l’app per smartphone che è stata preparata dagli Uffici di Pastorale Giovanile della Regione Piemonte. Destinatari di questo strumento sono i ragazzi che parteciperanno alla Giornata Mondiale della Gioventù a Lisbona nell’estate 2023, oltre 830 dalla diocesi di Novara.

Saranno pubblicati a ridosso dell’evento, i contenuti che i ragazzi potranno utilizzare durante il viaggio verso Lisbona, che li vedrà, assieme ai giovani provenienti da tutto il Piemonte, prima pellegrini a Lourdes, poi ospiti della diocesi di Coimbra e infine a Fatima e a Lisbona.

Qui tutte le informazioni sull’App Verso l’alto


Il gemellaggio con la diocesi di Coimbra

La prima settimana di Gmg – dopo una breve tappa a Lourdes – sarà quella del gemellaggio.

Ecco i nomi delle parrocchie ospitanti:

Per i pullman 1-2-4: Gandares

Per i pullman 3 e 6: Montemor-o-Velho

Per i pullman 5 e 7: Di-Vino, divisi tra Cantanhede e Cadima.

Alloggio e spostamenti

Quasi tutti i giovani saranno ospitati in famiglia.

Alcuni potrebbero alloggiare, invece, in sale parrocchiali, in palestra o altri alloggi comuni. Gli spostamenti saranno a piedi oppure con i nostri autobus, che resteranno a disposizione nelle giornate che prevedono viaggi un po’ più lunghi. E ovviamente con le famiglie ospitanti, se saremo in famiglia.

Il programma

Il programma cambierà a seconda della parrocchia in cui saremo alloggiati e, in parte per tutti, sarà una sorpresa. Ti possiamo anticipare che ci saranno alcuni momenti comuni: Animazione all’arrivo e accoglienza, Gita a Coimbra, Giochi, festa e musica, Messa e momenti di preghiera in italiano, portoghese o più lingue, Conoscenza della comunità e delle realtà di volontariato del territorio, Giornata in famiglia, Passeggiate, Momenti di riflessione, Pranzi o cene comunitari.

Ciascuno dovrebbe portare un segno, un pensiero, qualcosa da lasciare in famiglia. Un libretto, un volantino che racconta del nostro territorio, o un prodotto locale da lasciare in dono, un oggetto realizzato anche in casa.


Il programma di Lisbona

Come riportato dal sito internet ufficiale della GMG, il programma è in fase di  costante aggiornamento.

Si può consultare sempre a partire da questo link:

PROGRAMMA DELLA GMG DI LISBONA

 

Sabato 3 giugno da Fara a Ghemme la Route dei giovani 2023

Sabato 3 giugno 2023 l’appuntamento per tutti i giovani della Diocesi alla Route diocesana. Quest’anno si svolgerà in Bassa Valsesia, tra Fara Novarese e Ghemme.
Quest’anno la Route sarà anche l’ultima tappa del cammino verso la GMG degli oltre 800 giovani della Diocesi e l’occasione per consegnare loro, e ai giovani che partiranno per vivere un’esperienza di missione, il mandato.

CHE COS’E’ LA ROUTE? 

La Route è un’occasione di incontro, di ascolto e di scambio per tutti i giovani della Diocesi di Novara, radunati prima dell’estate intorno al Vescovo. Una giornata in cui, attraverso il cammino, ci saranno spazi di confronto e di dialogo che daranno voce ai giovani sui percorsi dei diversi ambiti pastorali che accompagneranno tutta la Chiesa novarese nell’anno pastorale successivo.

IL TEMA

Il tema proposto questo anno è “Dritti al cuore”. Non si poteva non tener conto della prossima GMG di Lisbona 2023 “Maria si alzò e andò in fretta” (Lc 1,39).

Il punto di partenza è sempre il percorso proposto dalla Chiesa italiana e da Papa Francesco: negli ultimi anni è stato dato grande risalto al Sinodo dei Giovani con i suoi documenti, in particolare il “Documento finale” e l’esortazione apostolica “Christus vivit”; lo scorso anno ci si è ispirati all’enciclica “Fratelli tutti” di Papa Francesco.

DESTINATARI

Sono invitati a partecipare tutti i giovani – dai 14 ai 30 anni – che hanno il desiderio di costruire insieme una Chiesa in uscita dal volto missionario.

IL PERCORSO

L’itinerario a piedi proposto è Fara – Ghemme passando per le vigne.

IL PROGRAMMA

ORE 9.00 Accoglienza e colazione in Piazza della Libertà a Fara
ORE 9.30 Preghiera in Piazza della Libertà a Fara
ORE 9.50 Divisione in gruppi in Piazza della Libertà a Fara
ORE 10 Partenza del cammino
ORE 12.30 Merenda alla Bergamina di Sizzano
ORE 15 Arrivo a Ghemme presso il Parco di Villa Gianoli
ORE 16 Santa Messa con il Vescovo Franco Giulio Brambilla nella chiesa parrocchiale di Ghemme e mandato ai giovani della GMG e di R-Estate in missione
ORE 17 Conclusione e rientro

ANIMATORI E FACILITATORI

Sabato 6 maggio si svolgerà la giornata di formazione degli animatori e facilitatori della Route: l’invito a partecipare è per tutti i giovani adulti che desiderano mettersi a servizio accompagnare i ragazzi lungo il percorso e nella riflessione.
Per chi non potesse esserci in questa data è prevista una replica, lunedì 15 maggio, ore 20.45, in Seminario a Gozzano. Per partecipare, scrivere una mail a giovani@diocesinovara.it

IL PARCHEGGIO E LA COLAZIONE – MAPPA DI FARA

“La fede alla prova dei giovani”, sabato 25 febbraio l’assemblea di pastorale giovanile

Tutti i laici e i sacerdoti impegnati in pastorale giovanile sono invitati a prendere parte all’assemblea diocesana di febbraio.
Sabato 25 febbraio, alle 14.10 a Borgomanero
Sul tema “La fede alla prova dei giovani”
Interverranno:
Rita Bichi, docente all’Università cattolica di Milano
fra Roberto Pasolini, francescano e animatore di “Dieci Parole”.
L’appuntamento è per sacerdoti e laici impegnati in pastorale giovanile, animatori ed educatori degli oratori.

ISCRIVITI ONLINE: https://forms.gle/ENuCFytx7fXPxWCw5

Le proposte per l’animazione del Mese Vocazionale 2023

Per animare il mese vocazionale, che tradizionalmente nella nostra diocesi è il mese di gennaio, l’Ufficio per la Pastorale Giovanile e Vocazionale ha elaborato alcune schede per la preparazione di momenti di preghiera, di celebrazione e di incontro, integrandosi, così, con il tema “Un meraviglioso poliedro” proposto dall’Ufficio Nazionale per la Pastorale delle Vocazioni per l’anno 2022-2023.
Per l’animazione vocazionale del “Mese vocazionale” è stato realizzato un unico sussidio.

SCARICA IL SUSSIDIO

“UN MERAVIGLIOSO POLIEDRO”

IN PDF


Contenuti del sussidio: 
1) Messaggio di Papa Francesco per la 59a Giornata di Preghiera per le Vocazioni
2) La preghiera
– Preghiera per la 59a Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni
– Veglia di preghiera con i giovani
– Al mattino e alla sera prego per le vocazioni (intenzioni per iniziare e terminare la giornata pregando per le vocazioni)
3) Le attività
– Attività per i ragazzi del catechismo
– San Gaudenzio si racconta ai bambini
– Attività per i gruppi giovani
4) La Giornata del Seminario (a cura dei seminaristi)
– Santa Messa per la Giornata del Seminario
– Adorazione eucaristica per le vocazioni.
«Sperando che il materiale messo a disposizione possa essere uno strumento utile per l’animazione vocazionale – spiega don Gianluca De Marco, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile – invitiamo tutti personalmente a pregare e offrire ogni giorno per le vocazioni».

GMG 2023, la proposta della Diocesi di Novara

 

La diocesi di Novara propone a tutti i giovani la partecipazione alla GMG di Lisbona offrendo diverse modalità di partecipazione:

PACCHETTO A – GEMELLAGGIO E GMG – 800 euro
PACCHETTO B – SOLO GMG – 660 euro
PACCHETTO C – GMG SENZA VIAGGIO (31 luglio – 6 agosto) – 260 euro
PACCHETTO D – WEEKEND GMG SENZA VIAGGIO (4-6 agosto) – 150 euro

SCARICA DA QUI IL VOLANTINO DELLA GMG 2023 – DOWNLOAD PDF


IL VIAGGIO, LE QUOTE E I PACCHETTI

PACCHETTO A 800 euro

24 luglio Partenza nel pomeriggio 
25-26 luglio Tappa a Lourdes [giornata e notte]
26-31 luglio Gemellaggio a Coimbra
31 luglio Tappa a Fatima
31 luglio – 6 agosto GMG a LISBONA
6 agosto Partenza da Lisbona in serata
7 agosto Sosta in Spagna [giornata] 
e ripartenza in serata
8 agosto Arrivo in Italia


PACCHETTO B 660 euro

29 luglio Partenza nel pomeriggio 
30-31 luglio Tappa a Lourdes [giornata e notte]
31 Luglio – 6 agosto GMG a LISBONA
6 agosto Partenza da Lisbona in serata
7 agosto Sosta in Spagna [giornata] 
e ripartenza in serata
8 agosto Arrivo in Italia


PACCHETTO260 euro

31 luglio – 6 agosto GMG a LISBONA
Alloggio, trasporti a Lisbona, kit del pellegrino e pasti dalla cena del 31 luglio fino alla colazione del 7 agosto.
Il viaggio è autonomo e non è compreso.


PACCHETTO150 euro

4 – 6 agosto VEGLIA E MESSA a LISBONA
Alloggio, trasporti a Lisbona, kit del pellegrino e pasti dalla cena del 4 agosto fino alla colazione del 7. 
Il viaggio è autonomo e non è compreso.


IL PROGRAMMA

Pacchetto A

  • Lunedì 24 luglio: nel pomeriggio partenza da diversi punti della Diocesi per Lourdes;
  • Martedì 25 luglio: al mattino arrivo a Lourdes, sistemazione presso il Village des Jeunes; giornata animata dal Santuario, con S. Messa alla Grotta, Processione eucaristica e aux /lambeax; pernottamento a Lourdes;
  • Mercoledì 26 luglio: al mattino partenza per Coimbra, con arrivo in serata; sistemazione nei luoghi assegnati;
  • Mercoledì 26 – Lunedì 31 luglio: Gemellaggio
    • Giovedì 27 luglio o Venerdì 28 luglio: Evento turistico-culturale (tutto il giorno), visita alla città di Coimbra
    • Sabato 29 luglio: Festival delle gioventù (nel pomeriggio), proposte gastronomiche, ludiche, musicali per la città
    • Domenica 30 luglio: Giornata in famiglia/parrocchia
  • Lunedì 31 luglio: al mattino partenza per Fatima; dopo pranzo partenza per Lisbona; sistemazione nei luoghi assegnati;
  • Martedì 1 – Domenica 6 agosto: Giorni a Lisbona

Martedì 1 agosto: Messa di apertura presso Parco Edoardo VII
Mercoledì 2 agosto – Venerdì 4 agosto:
Mattino: Catechesi
Pomeriggio: Festival della gioventù
Pomeriggio: Città della gioia (perdono e fiera vocazionale)
Giovedì 3 agosto: Accoglienza di Papa Francesco
Venerdì 4 agosto: Via Crucis in serata
Sabato 5 agosto: Veglia presso Parque Tejo
Domenica 6 agosto: Messa finale presso Parque Tejo

  • Domenica 6 agosto: nel pomeriggio partenza per l’Italia, notte in pullman;
  • Lunedì 7 agosto: al mattino sosta al confine tra Spagna e Francia; dopocena partenza per l’Italia;
  • Martedì 8 agosto: in giornata arrivo in Italia.

Pacchetto B

  • Sabato 29 luglio: nel pomeriggio partenza da diversi punti della Diocesi per Lourdes;
  • Domenica 30 luglio: al mattino arrivo a Lourdes, sistemazione presso il Village des Jeunes; giornata animata dal Santuario, con S. Messa alla Grotta, Processione eucaristica e aux /lambeax; pernottamento a Lourdes;
  • Lunedì 31 luglio: al mattino partenza per Lisbona; arrivo nel tardo pomeriggio; sistemazione nei luoghi assegnati;
  • Martedì 1 – Martedì 8 agosto: come “pacchetto A”.