Giovani

Appuntamenti, news e proposte per i giovani e per gli operatori di pastorale giovanile

Le proposte per l’animazione del Mese Vocazionale 2023

Per animare il mese vocazionale, che tradizionalmente nella nostra diocesi è il mese di gennaio, l’Ufficio per la Pastorale Giovanile e Vocazionale ha elaborato alcune schede per la preparazione di momenti di preghiera, di celebrazione e di incontro, integrandosi, così, con il tema “Un meraviglioso poliedro” proposto dall’Ufficio Nazionale per la Pastorale delle Vocazioni per l’anno 2022-2023.
Per l’animazione vocazionale del “Mese vocazionale” è stato realizzato un unico sussidio.

SCARICA IL SUSSIDIO

“UN MERAVIGLIOSO POLIEDRO”

IN PDF


Contenuti del sussidio: 
1) Messaggio di Papa Francesco per la 59a Giornata di Preghiera per le Vocazioni
2) La preghiera
– Preghiera per la 59a Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni
– Veglia di preghiera con i giovani
– Al mattino e alla sera prego per le vocazioni (intenzioni per iniziare e terminare la giornata pregando per le vocazioni)
3) Le attività
– Attività per i ragazzi del catechismo
– San Gaudenzio si racconta ai bambini
– Attività per i gruppi giovani
4) La Giornata del Seminario (a cura dei seminaristi)
– Santa Messa per la Giornata del Seminario
– Adorazione eucaristica per le vocazioni.
«Sperando che il materiale messo a disposizione possa essere uno strumento utile per l’animazione vocazionale – spiega don Gianluca De Marco, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile – invitiamo tutti personalmente a pregare e offrire ogni giorno per le vocazioni».

Come iscriversi alla GMG 2023: da Novara a Lisbona

MODULI


ISCRIZIONI ENTRO IL 31 GENNAIO 2023

La data del 31 gennaio si riferisce all’iscrizione dei gruppi in diocesi: i singoli partecipanti si accorderanno con il proprio referente (il don, l’animatore, il capo gruppo) per la data da considerare per il versamento al proprio gruppo (parrocchia, oratorio, gruppo, associazione)


PER I GRUPPI (parrocchie, oratori, associazioni) 

I gruppi (oratori, associazioni, gruppi) sono invitati a consegnare all’Ufficio per la pastorale giovanile moduli di iscrizione dei ragazzi, documenti e acconti per ciascun partecipante

Acconto da versare entro il 31 gennaio:
Pacchetto A: 330 euro
Pacchetto B: 260 euro
Pacchetto C: 260 euro (quota intera)
Pacchetto D: 150 euro (quota intera)

Il versamento delle quote dovrà essere effettuato dal responsabile del gruppo (non dai singoli partecipanti) tramite bonifico bancario. Non sarà possibile versare quote in contanti.

I partecipanti verseranno le quote ai propri responsabili (prendendo accordi direttamente con loro). Non dovranno versare le proprie quote singolarmente alla diocesi, neanche nel caso si iscrivano successivamente rispetto al resto del gruppo.

I partecipanti che non sono già associati ai circoli Anspi devono associarsi, versando una quota di 5 euro al proprio circolo. Questa quota resterà al circolo Anspi di riferimento e non dovrà essere versata all’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile.

 

 

DA CONSEGNARE IN FORMATO CARTACEO AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE:

  • Distinta del pagamento
  • Per ciascun partecipante:
  1. fotocopia fronte e retro del documento di identità in corso di validità,
  2. fotocopia fronte e retro della tessera sanitaria,
  3. moduli compilati e firmati
  • Tessere Anspi 2023 dei partecipanti all’evento (elenchi dal portale o fotocopia delle tessere fronte e retro) e altri documenti come comunicato ai circoli dall’Anspi zonale.
  • Modulo dei sacerdoti del gruppo compilato

PER I SINGOLI

Chi non appartiene a una realtà specifica (oratori, associazioni, gruppi), ma volesse partecipare, può farlo scrivendo una mail a giovani@diocesinovara.it.

DA CONSEGNARE IN FORMATO CARTACEO AL MOMENTO DELL’ISCRIZIONE:

  1. fotocopia fronte e retro del documento di identità in corso di validità,
  2. fotocopia fronte e retro della tessera sanitaria,
  3. moduli compilati e firmati
  4. Tessera Anspi (se ne possiede una per l’anno 2023)

ISCRIZIONI DOPO IL 31 GENNAIO 2023

E’ possibile iscriversi anche dopo il 31 gennaio 2022, ma non sarà garantito che i gruppi iscritti successivamente al 31 gennaio possano alloggiare nello stesso luogo.

 Consigliamo di iscriversi al più presto e comunque non oltre il mese di maggio, per avere la certezza di ricevere il kit del pellegrino prima della partenza.


SALDO ENTRO IL 15 GIUGNO 2023

Saldo della quota per i Pacchetti A e B.

Pacchetto A: 470 euro
Pacchetto B: 400 euro

*Nota bene per il saldo: I gruppi che aderiranno al progetto “Alzati e… metti in circolo la carità” avranno un saldo leggermente diverso da versare, che sarà comunicato al responsabile del gruppo nel mese di maggio.

La data del 15 giugno si riferisce al versamento del saldo dei gruppi in diocesi: i singoli partecipanti si accorderanno con il proprio referente (il don, l’animatore, il capo gruppo) per la data da considerare per il versamento al proprio gruppo (parrocchia, oratorio, gruppo, associazione)

DA CONSEGNARE IN FORMATO CARTACEO ENTRO IL 15 GIUGNO IN DIOCESI:

  • Distinta del pagamento
  • Eventuali documenti mancanti o nuovi

CAMBI E RINUNCE

Saranno possibili i cambi (ad esempio, quando una persona rinuncia e al suo posto se ne iscrive un’altra) solo se effettuati con persone dello stesso gruppo oppure dello stesso autobus e se fatto contemporaneamente.

Il cambio sarà accettato successivamente a una rinuncia se saranno disponibili posti sugli autobus al momento della richiesta.

La restituzione della quota di acconto e del saldo nei confronti dei rinunciatari sarà possibile soltanto se la persona sarà sostituita da un’altra che sceglierà lo stesso pacchetto. La restituzione parziale o integrale del contributo alla GMG sarà versato al rinunciatario nel mese di settembre.

Le rinunce vanno comunicate ai propri responsabili (animatori, don, capo gruppo), che provvederanno alla comunicazione con l’Ufficio diocesano per la Pastorale Giovanile.


TESSERA ANSPI

A tutti i partecipanti sarà richiesta la tessera Anspi, che dà copertura assicurativa per tutte le giornate della GMG, aggiuntiva a quella prevista dal Comitato organizzativo a Lisbona (che copre soltanto le giornate di GMG a Lisbona e non il periodo precedente o successivo del viaggio).

Chi non fosse tesserato nel proprio oratorio, potrà associarsi al momento dell’iscrizione. Se nel proprio oratorio non ci fosse il circolo, è prevista l’associazione a un altro circolo della Diocesi, da concordare con il Comitato zonale.

La quota da versare per chi non è ancora associato è di 5 euro. La quota dovrà essere versata al proprio circolo, che dovrà provvedere al tesseramento dei partecipanti alla GMG non ancora tesserati.

Per maggiori informazioni, è possibile scrivere a: giovani@diocesinovara.it o contattare il comitato zonale Anspi novara@anspi.it

 

Le domande frequenti sulla GMG 2023

Ecco di seguito le risposte ad alcune delle domande frequenti sulla GMG.

Cos’è la GMG?

La Giornata Mondiale della Gioventù (GMG) è l’incontro dei giovani provenienti da tutto il mondo con il Papa. È anche pellegrinaggio, celebrazione della gioventù, espressione della Chiesa universale e momento intenso di evangelizzazione per il mondo giovanile.

A livello diocesano, dal 2021, la GMG si celebra la Domenica di Cristo Re (in precedenza la Domenica delle Palme); mentre ogni due/tre anni si celebra come raduno internazionale in una città scelta dal Papa, alla sua presenza. Riunisce centinaia di migliaia di giovani per celebrare la loro fede e il senso di appartenenza alla Chiesa.

Com’è nata la GMG?

L’ideatore della GMG è stato Papa Giovanni Paolo II. Nel 1984 il Papa decise di organizzare un incontro per la Domenica delle Palme, a Roma, per celebrare il Giubileo dei giovani dell’Anno Santo della Redenzione 1983-1984; poi nel 1985 invitò di nuovo i giovani a Roma e nello stesso anno annunciò l’istituzione della Giornata Mondiale della Gioventù. La prima edizione fu a Roma nel 1986. Oggi siamo arrivati alla 37a edizione.

Chi può partecipare? 

Sono invitati tutti i giovani dai 15 ai 35 anni, assieme ai loro accompagnatori.

Quando si svolgerà la prossima GMG? 

La prossima GMG sarà a Lisbona nell’estate 2023. Il tema scelto da Papa Francesco per questa edizione è “Maria si alzò e andò in fretta” (Lc 1,39).

Quanto dura? 

Nonostante si chiami “Giornata Mondiale della Gioventù”, la GMG non dura un giorno. Si tratta di un evento di più giorni in cui le attività si alternano tra preghiere, incontri, feste e momenti di svago e altre iniziative organizzate dal Comitato locale della GMG in diversi luoghi della città ospitante. La GMG di Lisbona sarà dal 1 al 6 agosto 2023.

Solitamente la GMG viene anticipata dalle “Giornate nelle diocesi” (gemellaggio). Durante questi giorni i partecipanti sono ospitati nelle comunità parrocchiali delle varie diocesi del Paese ospitante e, in alcuni casi, nelle diocesi dei paesi limitrofi. Il gemellaggio è l’occasione per conoscere meglio la regione ospitante, la Chiesa locale e le sue caratteristiche. Come avviene anche nella settimana della GMG, i partecipanti soggiornano in strutture pubbliche o parrocchiali o in famiglia.

Che diocesi ospiterà la diocesi di Novara durante le “Giornate nelle diocesi” (il Gemellaggio)?

La Diocesi di Novara nelle “Giornate nelle diocesi” per la GMG di Lisbona 2023 troverà ospitalità, assieme alle altre diocesi del Piemonte-Valle d’Aosta, nella Diocesi di Coimbra, dal 26 al 31 luglio 2023.

Con che mezzi viaggerà la diocesi di Novara?  

Il viaggio sarà con i pullman. Durante il gemellaggio nella Diocesi di Coimbra per spostarci usufruiremo dei nostri pullman, mentre nei giorni a Lisbona si potrà usufruire gratuitamente dei mezzi pubblici.

E’ possibile viaggiare da soli e iscriversi con la diocesi?  

Sì. La diocesi si occuperà dell’iscrizione del gruppo, ma il viaggio sarà autonomo. Per questo è previsto un pacchetto. Visita la pagina delle iscrizioni.

Cos’è il Festival della Gioventù?

Il Festival della Gioventù vuole offrire ai giovani partecipanti alla GMG Lisbona 2023 l’opportunità di esprimere e condividere la propria fede attraverso eventi culturali, artistici, sportivi e religiosi.

Si svolgerà in diverse parti di Lisbona, durante il giorno dal 1 al 6 agosto 2023, ad eccezione degli orari dedicati alle Catechesi e agli Eventi Centrali.

Gli eventi sono aperti a tutti gratuitamente.

Ci si può iscrivere al Festival per mostrare i propri talenti presentando il proprio progetto al comitato organizzativo https://register.wyd-reg.org/festival/wizard?type=festival&lang=it.

La scadenza consigliata per l’iscrizione è il 31 dicembre 2022. Successivamente, una prima selezione sarà effettuata dalla squadra del Festival della Gioventù del comitato organizzativo della GMG di Lisbona.

Cos’è la Città della gioia?

“Città della Gioia” è il nome dell’iniziativa della GMG di Lisbona 2023 che comprende la Fiera Vocazionale e il Parco della Riconciliazione, finora presentate come due proposte distinte per i partecipanti alla GMG.

La Fiera Vocazionale è uno spazio in cui i partecipanti alla GMG possono sperimentare l’incontro sinodale e fraterno con diversi movimenti, associazioni, comunità, ordini religiosi e iniziative della Chiesa. Intende, pertanto, facilitare la scoperta suo scopo è quello di facilitare la scoperta di vari modi in cui i giovani possono discernere e seguire la loro vocazione personale e contribuire alla crescita del “bellissimo giardino della Chiesa”.

Cosa sappiamo dei pasti?

Durante il Gemellaggio la famiglia/parrocchia ospitante o il comitato organizzativo forniranno i pasti. Nei giorni a Lisbona ciascuno avrà dei ticket digitali per i pasti (per tanto è prevista una app) da utilizzare nelle attività convenzionate, la colazione sarà in famiglia o nei luoghi dove si è alloggiati. I punti di distribuzione dei pasti saranno solo nel giorno della Veglia e della Messa finale. Al momento dell’iscrizione verrà chiesto di indicare eventuali allergie e intolleranze.

E’ possibile iscriversi come volontari alla GMG?

É possibile prestare servizio alla GMG come volontario da domenica 23 luglio a lunedì 7 agosto 2023. Occorre presentare la propria candidatura attraverso il portale https://register.wyd-reg.org/vol/wizard?lang=it e aspettare l’accettazione. Per fare il volontario è necessario avere 18 anni compiuti al 1 agosto 2023 ed essere disponibili per il periodo richiesto. Anche ai volontari sarà richiesto un contributo per le spese di soggiorno (cosiddetto “pacchetto del volontario” https://www.lisboa2023.org/pt/participar/pacotes-voluntarios).

Cosa comprende il Kit del Pellegrino?

Il “Kit del Pellegrino” include i prodotti ufficiali della GMG di Lisbona 2023 e un segno della nostra diocesi. Al momento non si conosce ancora il suo contenuto. Per i giorni a Lisbona è prevista un’app sulla quale sono caricati, il libretto, i ticket per prendere i pasti e il pass che permette di viaggiare gratuitamente sui mezzi pubblici.

Se hai altre domande, scrivici una mail all’indirizzo giovani@diocesinovara.it .

 

GMG 2023, la proposta della Diocesi di Novara

 

La diocesi di Novara propone a tutti i giovani la partecipazione alla GMG di Lisbona offrendo diverse modalità di partecipazione:

PACCHETTO A – GEMELLAGGIO E GMG – 800 euro
PACCHETTO B – SOLO GMG – 660 euro
PACCHETTO C – GMG SENZA VIAGGIO (31 luglio – 6 agosto) – 260 euro
PACCHETTO D – WEEKEND GMG SENZA VIAGGIO (4-6 agosto) – 150 euro

SCARICA DA QUI IL VOLANTINO DELLA GMG 2023 – DOWNLOAD PDF


IL VIAGGIO, LE QUOTE E I PACCHETTI

PACCHETTO A 800 euro

24 luglio Partenza nel pomeriggio 
25-26 luglio Tappa a Lourdes [giornata e notte]
26-31 luglio Gemellaggio a Coimbra
31 luglio Tappa a Fatima
31 luglio – 6 agosto GMG a LISBONA
6 agosto Partenza da Lisbona in serata
7 agosto Sosta in Spagna [giornata] 
e ripartenza in serata
8 agosto Arrivo in Italia


PACCHETTO B 660 euro

29 luglio Partenza nel pomeriggio 
30-31 luglio Tappa a Lourdes [giornata e notte]
31 Luglio – 6 agosto GMG a LISBONA
6 agosto Partenza da Lisbona in serata
7 agosto Sosta in Spagna [giornata] 
e ripartenza in serata
8 agosto Arrivo in Italia


PACCHETTO260 euro

31 luglio – 6 agosto GMG a LISBONA
Alloggio, trasporti a Lisbona, kit del pellegrino e pasti dalla cena del 31 luglio fino alla colazione del 7 agosto.
Il viaggio è autonomo e non è compreso.


PACCHETTO150 euro

4 – 6 agosto VEGLIA E MESSA a LISBONA
Alloggio, trasporti a Lisbona, kit del pellegrino e pasti dalla cena del 4 agosto fino alla colazione del 7. 
Il viaggio è autonomo e non è compreso.


IL PROGRAMMA

Pacchetto A

  • Lunedì 24 luglio: nel pomeriggio partenza da diversi punti della Diocesi per Lourdes;
  • Martedì 25 luglio: al mattino arrivo a Lourdes, sistemazione presso il Village des Jeunes; giornata animata dal Santuario, con S. Messa alla Grotta, Processione eucaristica e aux /lambeax; pernottamento a Lourdes;
  • Mercoledì 26 luglio: al mattino partenza per Coimbra, con arrivo in serata; sistemazione nei luoghi assegnati;
  • Mercoledì 26 – Lunedì 31 luglio: Gemellaggio
    • Giovedì 27 luglio o Venerdì 28 luglio: Evento turistico-culturale (tutto il giorno), visita alla città di Coimbra
    • Sabato 29 luglio: Festival delle gioventù (nel pomeriggio), proposte gastronomiche, ludiche, musicali per la città
    • Domenica 30 luglio: Giornata in famiglia/parrocchia
  • Lunedì 31 luglio: al mattino partenza per Fatima; dopo pranzo partenza per Lisbona; sistemazione nei luoghi assegnati;
  • Martedì 1 – Domenica 6 agosto: Giorni a Lisbona

Martedì 1 agosto: Messa di apertura presso Parco Edoardo VII
Mercoledì 2 agosto – Venerdì 4 agosto:
Mattino: Catechesi
Pomeriggio: Festival della gioventù
Pomeriggio: Città della gioia (perdono e fiera vocazionale)
Giovedì 3 agosto: Accoglienza di Papa Francesco
Venerdì 4 agosto: Via Crucis in serata
Sabato 5 agosto: Veglia presso Parque Tejo
Domenica 6 agosto: Messa finale presso Parque Tejo

  • Domenica 6 agosto: nel pomeriggio partenza per l’Italia, notte in pullman;
  • Lunedì 7 agosto: al mattino sosta al confine tra Spagna e Francia; dopocena partenza per l’Italia;
  • Martedì 8 agosto: in giornata arrivo in Italia.

Pacchetto B

  • Sabato 29 luglio: nel pomeriggio partenza da diversi punti della Diocesi per Lourdes;
  • Domenica 30 luglio: al mattino arrivo a Lourdes, sistemazione presso il Village des Jeunes; giornata animata dal Santuario, con S. Messa alla Grotta, Processione eucaristica e aux /lambeax; pernottamento a Lourdes;
  • Lunedì 31 luglio: al mattino partenza per Lisbona; arrivo nel tardo pomeriggio; sistemazione nei luoghi assegnati;
  • Martedì 1 – Martedì 8 agosto: come “pacchetto A”.

 

Sussidio di preghiera quotidiana: ordini entro il 7 dicembre per il numero di gennaio e febbraio

Sono aperte le prenotazioni per il Sussidio per la preghiera quotidiana della Diocesi di Novara, curato dall’Ufficio per la Pastorale giovanile, per il mese di gennaio e febbraio. Il modulo per gli ordini sarà chiuso il 7 dicembre.

Per il tempo di Avvento e Natale la diocesi di Novara ha proposto il Sussidio di preghiera quotidiana in formato cartaceo. Il libretto che ha accompagnato per oltre 10 anni nella preghiera personale e di gruppo tanti giovani, ma anche tanti adulti e operatori pastorali, è stato di nuovo stampato e disponibile in formato cartaceo.

Durante l’emergenza sanitaria per il Covid non è più stata possibile la distribuzione e la stampa del sussidio, che è sempre stato reso disponibile gratuitamente in PDF. Grazie a una squadra di commentatori che – in tempo record – ha scritto i testi di commenti e preghiere, il sussidio potrà essere di nuovo stampato anche per il periodo del tempo ordinario (dal 9 gennaio al 21 febbraio).

COSA CONTIENE IL SUSSIDIO

– Le preghiere del Buon cristiano

– Ogni giorno: il Vangelo, un commento, la preghiera, una “pillola”. La domenica, sarà dato più spazio alla parola e ci saranno tutte le letture.

 

PER CHI?

– Per i giovani (è uno strumento nato proprio pensando ai ragazzi dai 16 anni in su)

– Per gli educatori, gli animatori e tutti coloro che si mettono a servizio nei nostri oratori

– Per i catechisti

– Per gli adulti e le famiglie

– Per tutti coloro che stanno cercando uno strumento semplice, per ritagliarsi 5 minuti con la Parola e con il Signore durante la giornata.

 

PERCHE’ PROPORLO? 

In questi anni, il sussidio, soprattutto in tempo di Avvento, è diventato un dono per gli operatori pastorali, un invito alla preghiera da lasciare a chi si confessa in questo tempo, uno strumento utile alla preghiera personale ai ragazzi dell’Oratorio e ai loro animatori, da utilizzare insieme durante gli incontri di gruppo, ma da utilizzare anche per vivere un tempo personale di ascolto della Parola, riflessione e preghiera.

 

COME ORDINARLO? 

Per ordinare il sussidio, occorre compilare il modulo online entro il 7 dicembre

MODULO PER ORDINARE IL SUSSIDIO DI PREGHIERA

 

CONTRIBUTO E TRASPORTO

Chiediamo a copertura delle spese per la realizzazione del libretto un contributo di 5 euro per ogni copia.

I costi di trasporto, per chi sceglierà la modalità di spedizione, saranno calcolati in base al peso delle copie e comunicati all’ordinante.