Lectio Divina 2019-2020

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Papa Francesco, annunciando il tema della GMG di Lisbona 2022, ha indicato anche il percorso spirituale degli anni di preparazione a questo evento con queste parole:

“La prossima edizione internazionale della GMG sarà a Lisbona nel 2022. Per questa tappa del pellegrinaggio intercontinentale dei giovani ho scelto come tema: “Maria si alzò e andò in fretta” (Lc 1, 39). Per i due anni precedenti vi invito a meditare sui brani: Giovane, dico a te, alzati! (cfr Lc 7,14 e ChV 20) e Alzati! Ti costituisco testimone delle cose che hai visto! (cfr At 26, 16). Con ciò, desidero anche questa volta che ci sia una grande sintonia tra il percorso verso la GMG di Lisbona e il cammino post-sinodale. Non ignorate la voce di Dio che vi spinge ad alzarvi e seguire le strade che Lui ha preparato per voi. Come Maria ed insieme a lei, siate ogni giorno i portatori della Sua gioia e del suo amore. Maria si alzò e andò in fretta e di fretta andò a visitare sua cugina. Sempre pronti, sempre di fretta, ma non ansiosi.”

La proposta del cammino di Lectio Divina

Da qui scaturisce il cammino spirituale per i giovani della nostra diocesi per questo nuovo anno:

“Giovane, dico a te, alzati!” (Lc.7,14)

Anche quest’anno si prevedono tre incontri di Lectio Divina su tre brani che aiuteranno i giovani a confrontarsi sul tema della comunità. Il percorso si concluderà con la Veglia delle Palme, la XXXV Giornata mondiale della gioventù in diocesi.

Il tema

Il nostro “EccoCi” è pronunciato sempre nella storia, in un tempo e uno spazio definiti. Appartenere alla Chiesa è quindi lasciare che la nostra storia personale si intrecci con la vita di tanti fratelli e sorelle che sono in cammino e che si lasciano illuminare dalla vita stessa del Signore Gesù. I brani scelti per lasciarci guidare nella riflessione spirituale di quest’anno mirano a sottolineare quanto la Chiesa del nostro tempo abbia bisogno di lasciarsi guidare dalla Chiesa delle origini per recuperarne le prospettive fondamentali: la fede, l’incontro e la testimonianza.

La fede della Chiesa rappresentata da Anania che accoglie e introduce San Paolo nella comunità dei credenti, l’incontro nella Chiesa delle origini vissuto dai fratelli in Cristo e la testimonianza della Chiesa attraverso la vita stessa dell’apostolo Paolo ci interroga sul nostro essere Chiesa nel tempo.

Tre dimensioni che ci spingono a metterci in movimento, a vivere fino in fondo la nostra appartenenza alla Chiesa nell’adesso di Dio.

 

Le date

Gli incontri sui territori si svolgeranno a partire dalle 20.45. Ecco i luoghi e le date fino ad ora disponibili degli incontri (le altre saranno pubblicate non appena i territori le avranno definite).

I Lectio – Il tempo della fede (Atti 9,3-6.10-19)
#Ascolto #Attesa #Diresì

15 novembre 2019, Verbania
15 novembre 2019, Cameri
17 novembre 2019, Cannobio
22 novembre 2019, Gravellona Toce
22 novembre 2019, Preglia
28 novembre 2019, Novara, Bicocca
29 novembre 2019, Scopello
29 novembre 2019, Omegna
29 novembre 2019, Sizzano

II Lectio – Il tempo dell’incontro (Atti 4,32-35 e Atti 2,42-48)
#SpiritoSanto #GliAltri #LaChiesa

17 gennaio 2020, Varallo
17 gennaio 2020, Pallanza
17 gennaio 2020, Grignasco
18 gennaio 2020, Beura
24 gennaio 2020, Galliate
24 gennaio 2020, Gattico
13 febbraio 2020, Novara, Torrion Quartara

III Lectio – Il tempo della testimonianza (Atti 20,17-24.36-38)
#Dare #Ricevere #Contagiare

7 febbraio 2020, Prato Sesia
21 febbraio 2020, Cerano
21 febbraio 2020, Briga Novarese
13 marzo 2020, Ornavasso, Santuario del Boden
19 marzo 2020, Novara, Sant’Antonio

Veglia delle Palme – Il tempo della condivisione 
“Giovane, dico a te, alzati!” (Luca 7,14)

Sabato 4 aprile 2020


IL MANIFESTO 

 

 

 

 

LE LOCANDINE DELLA VALSESIA