Veglia delle Palme 2017 a Domodossola

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

La Veglia delle Palme 2017 si è svolta a Domodossola sabato 8 aprile 2017.

“Grandi cose in me”, tema della Veglia delle Palme 2017

Tema della Veglia delle Palme 2017 è “Grandi cose in me”. Papa Francesco ha invitato i giovani a vivere le GMG del triennio che li porterà al raduno mondiale di Panama mettendo al centro della riflessione la figura di Maria come ad un modello da imitare. “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente” (Lc 1,49) è il versetto del Vangelo di Luca che sarà al centro dell’incontro diocesano dei giovani del prossimo 8 aprile.

«Durante questa GMG i giovani saranno invitati a rileggere la propria storia e la propria vita a partire dalla vita, dagli incontri e dalle scelte compiute da Maria, con un’attenzione particolare al passato della madre di Gesù, dall’Annunciazione all’incontro con Elisabetta, la sua cugina e amica anziana in attesa di San Giovanni Battista – spiega don Marco Masoni, direttore dell’Ufficio per la Pastorale Giovaniledella Diocesi di Novara -. La Veglia delle Palme sarà un’occasione per ciascuno per pensare alla propria vita, agli incontri, alle relazioni, ai doni che il Signore ci ha offerto, per riconoscere le “Grandi cose” che ha operato in noi ed essere pronti a dire con gioia il nostro Sì a Gesù».

La Veglia di preghiera, con il vescovo Franco Giulio Brambilla, sarà preceduta da un pomeriggio di incontro, condivisione e scoperta della città di Domodossola nello stile della Giornata Mondiale della Gioventù. «Durante il pomeriggio della Veglia delle Palme 2017 i giovani potranno incontrarsi, ricordare la GMG di Cracovia che molti hanno vissuto la scorsa estate, scoprire il talento degli artisti di strada del nostro territorio e la bellezza di uno dei capoluoghi più grandi della diocesi – spiega don Riccardo Zaninetti, vicedirettore dell’Ufficio per la Pastorale giovanilee coadiutore a Domodossola -. Anche il pomeriggio, quindi, sarà un momento per ripensare alle “Grandi cose” della nostra vita».

Il programma

L’evento ha inizio con la fiaccolata dal Santuario della Madonna di Re alle 13.30, che arriverà alle 16.30 in piazza Mercato a Domodossola. Nel pomeriggio, dalle 16.30 alle 19, nella chiesa di San Giuseppe ci sarà l’Adorazione, in piazza Mercato lo stand “Rivivi la tua GMG: lascia la tua impronta” e nei luoghi della storia di Domodossola visite guidate dai giovani.

Alle 17.15 e alle 18.30 si terranno due spettacoli di artisti di strada in piazza Rovereto e in piazza Chiossi, mentre alle 19 ci sarà lo spettacolo di Wanda Circus in piazza Mercato. Alle 19.30 ci sarà la cena offerta dalla Pro Loco di Domodossola (con prenotazione presso l’Ufficio di Pastorale Giovanile entro il 29 marzo, via mail a giovani@diocesinovara.it). La Veglia di preghiera con il vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla incomincerà alle 20.45 in via Rosmini davanti al Santuario della Madonna della Neve.

“Grandi cose in me”, tema della Veglia delle Palme 2017

Tema della Veglia delle Palme 2017 è “Grandi cose in me”. Papa Francesco ha invitato i giovani a vivere le GMG del triennio che li porterà al raduno mondiale di Panama mettendo al centro della riflessione la figura di Maria come ad un modello da imitare. “Grandi cose ha fatto per me l’Onnipotente” (Lc 1,49) è il versetto del Vangelo di Luca che sarà al centro dell’incontro diocesano dei giovani del prossimo 8 aprile.

«Durante questa GMG i giovani saranno invitati a rileggere la propria storia e la propria vita a partire dalla vita, dagli incontri e dalle scelte compiute da Maria, con un’attenzione particolare al passato della madre di Gesù, dall’Annunciazione all’incontro con Elisabetta, la sua cugina e amica anziana in attesa di San Giovanni Battista – spiega don Marco Masoni, direttore dell’Ufficio per la Pastorale Giovaniledella Diocesi di Novara -. La Veglia delle Palme sarà un’occasione per ciascuno per pensare alla propria vita, agli incontri, alle relazioni, ai doni che il Signore ci ha offerto, per riconoscere le “Grandi cose” che ha operato in noi ed essere pronti a dire con gioia il nostro Sì a Gesù».

La Veglia di preghiera, con il vescovo Franco Giulio Brambilla, sarà preceduta da un pomeriggio di incontro, condivisione e scoperta della città di Domodossola nello stile della Giornata Mondiale della Gioventù. «Durante il pomeriggio della Veglia delle Palme 2017 i giovani potranno incontrarsi, ricordare la GMG di Cracovia che molti hanno vissuto la scorsa estate, scoprire il talento degli artisti di strada del nostro territorio e la bellezza di uno dei capoluoghi più grandi della diocesi – spiega don Riccardo Zaninetti, vicedirettore dell’Ufficio per la Pastorale giovanilee coadiutore a Domodossola -. Anche il pomeriggio, quindi, sarà un momento per ripensare alle “Grandi cose” della nostra vita».

 

I materiali da scaricare

Libretto Veglia delle Palme 2017

Libretto presentazione Route 2017

Manifesto Veglia delle Palme 2017

MappaVegliadellePalme2017

 

Foto gallery

Le foto dell’evento si trovano sulla pagina Facebook della Pastorale giovanile diocesana: