Pane spezzato

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Canto della Route 1991

Parole e musica di Massimo Berteletti

 

Nel silenzio della sera sulla strada verso casa
un amico camminava dietro i nostri passi stanchi.
«Non andare via, rimani: fermati alla nostra mensa!
Prendi ciò che Ti doniamo nella nostra povertà».

Pane spezzato:
gli occhi nostri si aprono!
Ora Ti riconosciamo:
sei vivo in mezzo a noi!
Con la forza del tuo cibo
torneremo a camminare,
anche noi saremo pane per il mondo.

Questo segno riviviamo, testimoni del tuo amore:
nella vita di ogni giorno Tu cammini al nostro fianco.
Il segreto ci riveli della vera comunione:
sul tuo esempio diventiamo servi dell’umanità.

Ci hai chiamati alla tua mensa, hai parlato al nostro cuore;
quest’incontro non finisce, Tu ci mandi fra la gente.
Ai confini della terra porteremo la speranza
di una festa senza fine, dove amore regnerà.

 

 


Materiale per il download

Pane spezzato_spartito

Pane spezzato_spartito originale

Pane spezzato_testo e accordi canzoniere

Pane spezzato_testo e accordi originale