Le News di diocesinovara.it

Gmg di Panama, gli appuntamenti in diocesi per seguirla in diretta streaming

Con il cuore e la preghiera, vicini ai giovani di tutto il mondo che partecipano alla Giornata Mondiale della Gioventù con Papa Francesco, in diretta streaming da Panama sabato 26 e domenica 27 gennaio.
E’ questa la proposta che alcuni oratori sul territorio della Diocesi di Novara fanno ai giovani, proponendo così l’invito a vivere i momenti più intensi dell’incontro dei giovani della GMG di Panama con il Santo Padre nella notte tra sabato 26 e domenica 27 gennaio. Ecco di seguito, il programma dell’Oratorio Vandoni di Bellinzago e dell’UPM 5 (Cameri, Galliate e Romentino).

All’Oratorio Vandoni di Bellinzago

Veglia di preghiera con il Santo Padre Francesco nella notte di sabato 26 gennaio. Dalle ore 00.30, nella sala polifunzionale Don Piero Gambaro, ci sarà la possibilità di seguire la diretta streaming della Veglia di preghiera di Panama.

All’Oratorio Don Bosco di Romentino per l’UPM 5 (Cameri, Galliate e Romentino)

Il programma incomincia sabato 26 gennaio alle 19 con la cena in oratorio, proseguirà alle 20.45 con un momento di incontro dedicato alla gmg “Aspettiamo la GMG… conoscendola!” e con la Veglia con Papa Francesco alle 00.30. Dalle 2.30 si dormirà in oratorio. Domenica 27 gennaio il programma si conclude con la colazione alle 9.15 e poi con la Messa nella propria parrocchia. Per partecipare occorre iscriversi prendendo contatto con i sacerdoti dell’UPM 5, suor Elizabeth, Miriana o gli animatori. Maggiori informazioni sul sito www.upm5.it eppure telefonando al numero 339-7219112.

 

 

 

Assemblea diocesana di pastorale giovanile, sabato 19 gennaio con don Marco Pozza

Si terrà sabato 19 gennaio 2019 a Borgomanero l’Assemblea diocesana di pastorale giovanile. Interverrà durante l’incontro don Marco Pozza – teologo, parroco del Carcere di Padova e giornalista – sul tema “Là dove i giovani sono: quale stile per un serio discernimento?”.

“L’assemblea sarà l’occasione per tutti coloro che lavorano con i giovani – spiega don Marco Masoni, direttore dell’Ufficio per la Pastorale Giovanile -, per interrogarsi e riflettere su quale stile deve contraddistinguerci nel momento in cui ci rivolgiamo ai giovani che incontriamo nei luoghi in cui vivono”.

L’invito a prendere parte all’incontro è rivolto a tutti gli operatori di pastorale giovanile, alle consulte territoriali di pastorale giovanile, agli animatori, agli educatori e agli insegnanti, ai sacerdoti e ai religiosi e religiose e a tutti coloro che sono impegnati nel servizio con i giovani negli oratori e nelle comunità.

Don Marco Pozza

Nasce in provincia di Vicenza nel 1979. Consacrato sacerdote a Padova, per tre anni si concentra sull’evangelizzazione dei giovani; i media lo chiamano “don Spritz” perché va nei bar e nelle piazze a cercare i ragazzi. Prosegue gli studi teologici a Roma e inizia una “evangelizzazione virtuale” attraverso il sito www. sullastradadiemmaus.it. Ha scritto, tra gli altri: Penultima lucertola a destra (Marietti, 2011), Contropiede (San Paolo, 2012), Il pomeriggio della luna (Aracne, 2016), L’Iradiddio (San Paolo, 2017). Collabora con Credere, Il Mattino di Padova, Bel tempo si spera, ed è tra i conduttori de “Le ragioni della speranza” nel programma A sua immagine (RaiUno).

R-Estate in missione: il 12 gennaio primo incontro della proposta missionaria per i giovani

Si svolgerà il 12 gennaio 2019 il primo incontro di R-Estate in missione, proposta diocesana di cammino di condivisione e formazione per giovani interessati a vivere un’esperienza significativa di servizio in una missione.

Per tutti i giovani tra i 18 e i 30 anni che sognano di fare un’esperienza in missione e di vivere un’estate diversa, ecco la proposta del Centro Missionario Diocesano, in collaborazione con la Caritas della Diocesi di Novara e l’Ufficio diocesano per la Pastorale Giovanile, R-Estate in missione prevede una serie di incontri per formarsi e condividere l’esperienza con altri giovani e con missionari e formatori, che culminerà poi con l’esperienza vera e propria in una missione. Tutti gli incontri del percorso si terranno presso la Sede Caritas in Via San Gaudenzio 11 a Novara.

Ecco il calendario completo di “R-Estate in missione”:

12 gennaio 2019, dalle 15 alle 19: INCONTRO DI PRESENTAZIONE
9 febbraio 2019, dalle 10 alle 16
2 marzo 2019, dalle 10 alle 16
22 marzo 2019, Cena insieme
27 aprile 2019, dalle 10 alle 16
18 maggio 2019, dalle 10 alle 16
31 maggio 2019, Cena insieme
1° giugno 2019, Route dei giovani

Estate 2019… Si parte!!!

Per informazioni e iscrizioni:

Tel. 0321661647 – 333,6718213

Mail: missioni@diocesinovara.it

I giovani della Diocesi di Novara a Madrid con la Comunità di Taizè

Dal 28 dicembre 2018 al 1 gennaio 2019, i giovani di tutta Europa sono invitati ad incontrarsi nella città di Madrid e con loro ci saranno anche dei gruppi di  giovani provenienti da oratori diversi della Diocesi di Novara, tra cui Novara Parrocchie Unite del Centro, Novara Santa Rita e Alto Vergante..

Il 41° incontro europeo dei giovani organizzato dalla comunità di Taizé si terrà alla fine del 2018 a Madrid. Frère Alois lo ha annunciato a Basilea la sera del 30 dicembre 2017:

Per tutto il 2018, chiederemo allo Spirito Santo di prepararci a diventare, attraverso le nostre vite, sempre più testimoni di riconciliazione e pace. Per questo continueremo il nostro pellegrinaggio di fiducia sulla terra. (…)

L’anno scorso eravamo nel nord Europa, a Riga. L’anno prossimo andremo a sud, in una città dove non abbiamo mai avuto un incontro europeo. Nel sud, nella penisola iberica, siamo stati accolti calorosamente a Barcellona, ​​più volte, e anche a Lisbona e Valencia.

“L’incontro di Taizè è una tradizione per molti giovani della nostra diocesi – spiega don Marco Masoni, direttore dell’ufficio per la pastorale giovanile, che accompagnerà alcuni gruppi della diocesi -. E’ il modo per vivere un capodanno diverso, con giornate nel segno della preghiera, del canto e del silenzio. Un’occasione per trovare uno spazio di spiritualità, che aiuti ad affrontare il cammino del nuovo anno che ci aspetta».

capodanno con la comunita di taizè a madrid

Vocazioni, la proposta della diocesi per animare il mese di gennaio 2019

Tradizionalmente, nella nostra diocesi, la domenica successiva alla solennità di San Gaudenzio – quest’anno domenica 27 gennaio 2019 – si celebra la giornata del Seminario. Per tutte le nostre comunità gennaio è, quindi, un’occasione preziosa per vivere momenti di riflessione e preghiera per tutte le vocazioni.

Per animare questo mese, nell’anno pastorale in cui si è svolto il Sinodo dei giovani 2018 dal tema: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale” , l’ufficio di pastorale giovanile ha elaborato alcune schede per la preparazione di momenti di preghiera, di celebrazione e di incontro, integrandosi, così, con tutto il cammino della pastorale giovanile “Cercatori di felicità” e con il il tema “Come se vedessero l’invisibile”, proposto dall’Ufficio Nazionale per la pastorale delle vocazioni in occasione della 56° giornata mondiale di preghiera per le vocazioni che si celebrerà il 12 maggio 2019 .

Tutto il materiale a questo link.

Tutte le altre proposte di pastorale vocazionale dell’anno pastorale 2018-2019 della Diocesi di Novara si possono trovare in questa pagina dedicata del nostro sito Internet.