Author: sturmhoevel

Luce nella notte 2018 – 2019, appuntamento a Omegna sabato 15 dicembre

Luce nella notte è un’occasione per mettere in gioco la propria fede riscoprendo il proprio incontro con il Signore Gesù.

Nel pomeriggio di sabato 15 dicembre, dalle 16 alle 18.45, ad Omegna, presso la chiesa del Sacro Cuore di fianco all’oratorio un gruppo di giovani si preparerà ad accogliere chi vorrà entrare in chiesa per vivere un momento di adorazione Eucaristica. Tutti potranno entrare: chi non partecipa alla vita della comunità, chi vive un cammino di fede, chi, ancora, non ci pensa ma si trova davanti alla chiesa e ha voglia di entrare per fermarsi, anche solo un momento, in preghiera.

Oltre che per tutti coloro che si troveranno nella chiesa del Sacro Cuore di Omegna nella serata di sabato 15 dicembre, l’invito è anche per tutti i giovani che desiderano accogliere e partecipare all’appuntamento guidando nella preghiera e invitando ad entrare in chiesa. L’appuntamento, per loro è alle 13.30 in Oratorio, per vivere insieme un momento di catechesi e formazione con don Nicola Salsa, per la preparazione della chiesa, per un momento di preghiera e per ricevere il mandato.

Chi desidera prendere parte all’appuntamento in questa seconda modalità, preparandosi ad accogliere, possono scrivere a lucenellanottenovara@gmail.com, confermando la propria partecipazione. Per tutti gli altri, invece, l’appuntamento è ad Omegna, davanti alla chiesa parrocchiale, sabato 15 dicembre 2018 dalle 16 alle 18.45.

Esercizi spirituali diocesani per i giovani: dal 14 al 16 dicembre il primo corso

C’è ancora tempo qualche giorno per iscriversi al primo corso di esercizi spirituali per i giovani dai 20 anni in su.

Gli esercizi spirituali nel tempo di Avvento per i giovani si svolgeranno dal 14 al 16 dicembre 2018 a Verbania Pallanza, presso la Casa Maria Immacolata. A predicare gli esercizi, sul tema “Cercatori di felicità”, sarà don Maurizio Medina, docente di Teologia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, parroco di Nebbiuno, Colazza e amministratore parrocchiale di Tapigliano e Fossano, nel vicariato di Arona – Borgomanero. L’appuntamento è per le 18 alla casa di Verbania Pallanza, per incominciare con l’accoglienza e con una cena insieme il corso di esercizi, che terminerà domenica dopo il pranzo e un momento di condivisione, intorno alle 16.

Questo primo corso di esercizi nel tempo d’Avvento è uno dei due corsi diocesani rivolti ai giovani dai 20 anni in su nell’anno pastorale 2018 – 2019: il prossimo corso per i giovani universitari e lavoratori è previsto per la Quaresima, da venerdì 22 marzo a domenica 24 marzo 2019.
Per i giovani che hanno compiuto 18 e 19 anni, invece, il corso sarà unico e si terrà da venerdì 8 a domenica 10 marzo 2019.

Per tutti, la proposta è quella di vivere – insieme con i coetanei provenienti da tutto il territorio diocesano – tre giornate trascorrendo del tempo di qualità in compagnia di se stessi e del Signore, facendo un po’ di spazio per il silenzio, la meditazione e la preghiera.

Per chi sente l’esigenza di vivere almeno un weekend così durante l’anno, gli Esercizi spirituali sono la proposta giusta.


Il programma, il modulo di iscrizione online e il volantino

si possono trovare nella pagina dedicata

agli Esercizi spirituali diocesani 2018 – 2019


 

Vocazioni, la proposta della diocesi per animare il mese di gennaio 2019

Tradizionalmente, nella nostra diocesi, la domenica successiva alla solennità di San Gaudenzio – quest’anno domenica 27 gennaio 2019 – si celebra la giornata del Seminario. Per tutte le nostre comunità gennaio è, quindi, un’occasione preziosa per vivere momenti di riflessione e preghiera per tutte le vocazioni.

Per animare questo mese, nell’anno pastorale in cui si è svolto il Sinodo dei giovani 2018 dal tema: “I giovani, la fede e il discernimento vocazionale” , l’ufficio di pastorale giovanile ha elaborato alcune schede per la preparazione di momenti di preghiera, di celebrazione e di incontro, integrandosi, così, con tutto il cammino della pastorale giovanile “Cercatori di felicità” e con il il tema “Come se vedessero l’invisibile”, proposto dall’Ufficio Nazionale per la pastorale delle vocazioni in occasione della 56° giornata mondiale di preghiera per le vocazioni che si celebrerà il 12 maggio 2019 .

Tutto il materiale a questo link.

Tutte le altre proposte di pastorale vocazionale dell’anno pastorale 2018-2019 della Diocesi di Novara si possono trovare in questa pagina dedicata del nostro sito Internet.

 

Coro diocesano giovanile, prove sabato 8 dicembre a Briga Novarese

Sabato 8 dicembre si terranno a Briga Novarese, in via Guglielmo Marconi 4, le prove del coro diocesano giovanile. Tutti i giovani, i cori giovanili parrocchiali e i cori sono invitati a partecipare a questa e alle prossime prove in preparazione agli appuntamenti diocesani.

Dalla GMG del 2000 ad oggi il Coro diocesano giovanile anima gli eventi diocesani, coinvolge giovani di tutto il territorio che si ritrovano per provare insieme e condividere un’esperienza di servizio.

L’appuntamento è sabato 8 dicembre 2018 dalle 15 alle 18.30 a Briga Novarese, con la possibilità di fermarsi per una cena insieme (la presenza è da confermare il giorno prima delle prove).

Per informazioni e per segnalare la propria presenza alle prove: giovani@diocesinovara.it.

Vieni e Vedi: incomincia domenica 2 dicembre il percorso di discernimento per giovani

Incomincia domenica 2 dicembre il percorso di discernimento per “Vieni e Vedi” per giovani dai 18 ai 30 anni e giovani coppie di fidanzati. Il primo incontro si terrà presso l’Oratorio Centro di Novara, a partire dalle 9.30 e sarà un primo momento di introduzione al percorso.

La proposta di “Vieni e Vedi”  vuole affiancare il cammino dei giovani per educarli a vivere al meglio le fasi più delicate della vita, che sono i momenti delle scelte.

Il percorso – una delle proposte di pastorale vocazionale dell’Ufficio per la pastorale giovanile della Diocesi di Novara – prende il nome dall’espressione “Vieni e vedi”, con cui Filippo invita Natanaele a mettersi alla sequela del Signore, che a sua volta lo aveva preceduto nel rivolgere lo stesso invito ai primi discepoli.

Destinatari sono i giovani e le coppie di fidanzati dai 18 ai 30 anni che hanno il desiderio di interrogarsi seriamente sulla propria vita a partire dalle scelte che sono chiamati a mettere in atto. L’obiettivo è quello di accompagnare e sostenere i giovani nel loro cammino di discernimento, attraverso approfondimenti frontali di taglio spirituale e psicologico; momenti di preghiera, testimonianze, colloqui. Durante il percorso, i partecipanti vivranno momenti dedicati all’esame di coscienza, alla direzione spirituale, al sacramento della riconciliazione, al discernimento, alla preghiera, alla regola di vita e alla vocazione, e riflessioni sulla conoscenza di se stessi, sulla relazione come dono, sulle motivazioni che portano all’agire, sull’affettività e sulla sessualità, sui processi della decisione.

Chi volesse partecipare all’incontro, può partecipare segnalando la propria presenza fino a sabato 1° dicembre all’indirizzo mail giovani@diocesinovara.it

Vieni e vedi!

Tante DOMANDE, una PROPOSTA: VIENI E VEDI! Domenica 2 dicembre, 9.30-13, Oratorio Centro Novara. http://www.giovaninovara.it/vieni-e-vedi/ #cercatoridifelicita #giovaninovara

Pubblicato da Giovani Diocesi Novara su Mercoledì 28 novembre 2018


Maggiori informazioni

sulla pagina dedicata a “Vieni e Vedi”